RSS

Scomuniche, comunisti e Berlusconi

11 Apr

Purtroppo la preparazione degli esami rallenta ogni altra attività; tuttavia studiare filosofia (della scienza) aiuta indubbiamente a pensare.

Oggi post brevissimo, un po’ fuori tema ma di indubbio interesse personale; vi sottoporrò un sillogismo, un semplice passaggio logico al quale ho affidato un importante messaggio. Chiarisco da subito che è un gioco e che non intendo “far propaganda” a questo modo – la situazione è ben più tragica e suggerisce soluzioni ben più drastiche. Tuttavia è un gioco d’intelletto che vorrei analizzaste, contestaste e, magari validaste. Il solito processo scientifico popperiano, in pratica.

Tre dati di fatto:
La massoneria è stata scomunicata nel 1738 (bolla “In eminentiapostulatus” di Clemente XII); ribadita attraverso i secoli, apparentemente abolita nel 1983, riconfermata come interpretazione di un canone del Diritto Canonico più ampio con tanto di diffida dall’appartenervi ai cattolici (parola di card. Ratzinger: “Rimane pertanto immutato il giudizio negativo della Chiesa nei riguardi delle associazioni massoniche, poiché i loro principi sono stati sempre considerati inconciliabili con la dottrina della Chiesa e perciò l’iscrizione a esse rimane proibita. I fedeli che appartengono alle associazioni massoniche sono in stato di peccato grave e non possono accedere alla Santa Comunione.“)
La scomunica ai comunisti, emessa il 1 luglio 1949, è rientrata proprio nel 1983 (il canone 6  del codice di diritto canonico prevede l’abrogazione di qualsiasi legge penale non espressamente ripresa dal Codice stesso e il Codice non riprende la scomunica ai comunisti (ma riprende quella ai massoni, stando all’interpretazione corrente): quindi tale scomunica risulta formalmente revocata).
– Silvio Berlusconi, noto anche come Lo Psiconano, è un noto massone

Ne consegue che, in termini logici

i cattolici possono votare Vendola ma non devono assolutamente votare Il Nano!

Egli, infatti, è un peccatore scomunicato, mentre Vendola è solo un comune peccatore – come ce ne sono tanti. Neppure la politica etica del partito di Silvio, in accordo con la dottrina della Chiesa, salva il cattolico dal peccato: egli, infatti, compie solo un bene minore, inficiato dal collaborare con una forza occulta che:
– intende rovesciare completamente la Chiesa e ogni istituzione religiosa (la massoneria è anticlericale, molto più del comunismo: quando ancora Marx doveva nascere, i massoni ostacolavano la Chiesa in ogni modo)
– riconosce il valore della rivelazione cristiana in quanto parte della verità dell’Architetto (una tragica eresia)
Il voto al Silvio, in realtà, è un voto a un potere occulto e, portando al governo questo soggetto, consente alla Massoneria – realtà scomunicata – di governare il paese, perseguendo i suoi piani anti-cristiani e pericolosamente relativistici.
Appoggia oggi le posizioni etiche della Chiesa? Possibilissimo, ma trama nell’ombra. Dopotutto, se è scomunicata è guidata dal Demonio e, quindi, cerca di ingannarci.
La sinistra ha posizioni etiche inconciliabili con quelle della Chiesa: verissimo. Eppure è un peccato ben misero rispetto al sostegno a un’entità ben più pericolosa.
Insomma, cari cattoconservatori, votate Vendola: ne va della vostra anima!

Spero che questo post sia preso con la dovuta dose di leggerezza, simpatia e buonumore con cui l’ho scritto.
Penso che i motivi per non votare Berlusconi siano ben altri, ovviamente, e tutti estremamente validi. Ma, da buono studente umanista part time e intrigato politico che sono, tentare la via del sillogismo non è poi così male.

Annunci
 
2 commenti

Pubblicato da su 11 aprile 2011 in Sproloqui

 

Tag: , , , , , , ,

2 risposte a “Scomuniche, comunisti e Berlusconi

  1. Adolfo della Rovere

    12 aprile 2011 at 22:38

    Caro Andrea,

    Debbo farLe notare un errore di fondo nel Suo sillogismo. Lei, infatti, sostiene che Berlusconi sia invotabile in quanto in stato permanente di peccato poichè va a violare, con la propria adesione alla Massoneria, un precetto Pontificio per il quale è prevista la Scomunica. Adduce, quindi, la spiegazione che Vendola, in quanto “soltanto” Comunista (a suo dire), non essendo più presente la scomunica diretta per l’adesione ideologica, diventa quindi votabile.

    Mi duole contraddirLa, poichè se non avesse fatto un così banale errore, si sarebbe trattato indubbiamente di una posizione interessante. Vado, dunque, ad esprimere il mio dubbio: Vendola, nelel proprie campagne politiche, sostiene cause ed attività che sono del tutto CONTRARIE a quella che è l’etica e la Dottrina della Chiesa Cattolica. Vogliamo parlare di aborto, matrimoni tra omosessuali e via discorrendo?

    E’ pur vero, mi conceda il francesismo, che siamo chiamati a scegleire tra il marcio e la muffa. D’altra parte, è altresì vero che abbiamo da un lato un Massone più o meno dichiarato, ma il cui intento politico NON lede nè la Dottrina nè l’Etica Cattolica, mentre dall’altra abbiamo chi DICHIARATAMENTE sostiene tesi ereticali e CONTRARIE alla Dottrina, alla Fede, all’Etica, al Magistero.

    Ora… Purchè non si voglia fare facile demagogia o semplicemente “pungolare” chi Lei ben consosce, di fatto “trollando” le masse con questa sua teoria, converrà con me che ENTRAMBI questi personaggi sono egualmente invotabili da parte di un Cattolico che voglia, anche in quest’ambito, rimanere completamente aderente all’Ortodossia.

    Ringraziandola anticipatamente per la lettura che, sono certo, darà a questo commento, la saluto con cordialità.

    Dott. Cav. Adolfo della Rovere

     

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: